Tag Archives: raggi solari

La pressione arteriosa si abbassa con l’abbronzatura

 Il detto dice “l sole bacia i belli…” Ma da oggi abbassa anche la pressione. Secondo gli ultimi studi, l’esposizione della pelle al sole aiuta a ridurre la pressione sanguigna e di conseguenza i rischi di infarto e ictus. I ricercatori delle Università di Southampton e di Edimburgo testimoniano che la luce solare – anche quella artificiale delle lampade UVA – altera i livelli di una piccola molecola, l’ossido nitrico (NO), nella pelle e nel sangue, diminuendo così la pressione.

Questa molecola è coinvolta nella regolazione della pressione e esposte alla luce solare, piccole quantità di ossido nitrico vengono trasferite dalla cute alla circolazione. Risultato: “La pressione si riduce, così come il rischio di infarto e ictus”. Nello studio la pelle di 24 soggetti sani è stata esposta ai raggi ultravioletti di lampade abbronzanti, per due sessioni di 20 minuti cadauna. Nella prima i soggetti sono stati sottoposti a raggi Uva e al calore delle lampade, mentre nella seconda i raggi Uv sono stati spenti in maniera tale che solo il calore arrivasse alla cute. I risultati portano alla conclusione che l’esposizione a raggi Uva dilatano i i vasi sanguigni, diminuendo significativamente la pressione e alterando i livelli dei metaboliti di ossido nitrico in circolazione, senza però modificare i livelli di vitamina D. Risultati significativi che potrebbe rivalutare i rischi  della luce solare per la salute umana. E’ importante ricordare di non esporre eccessivamente la pelle al sole per prevenire il cancro della pelle, ma non farlo affatto, potrebbe aumentare il rischio di malattie cardiovascolari. 

 

Fonte: Adnkronos Salute