Tag Archives: ormone dello stress

Anche nei neonati di 4 mesi, lo stress lascia il segno

Secondo uno studio Italia-Usa, sulla memoria di eventi sociali ed emozioni, è stato scoperto che lo stress viene ricordato addirittura nella memoria di un neonato. Secondo lo studio bambini di appena 4 mesi, sono capaci di ricordare una situazione che ha portato ad uno stato di disagio. Ormai è risaputo che i bambini molto piccoli sono in grado di ricordare precisi oggetti ed eventi. Già dai primi giorni i neonati vengono sottoposti a frequenti e  piccoli stress di carattere socio-emotivo, come per esempio l’attesa nel momento in cui i genitori devono soddisfare il loro bisogno di mangiare.

Ma questo stress viene ricordato? Per sviluppare e testimoniare questo studio la procedura utilizzata mette il piccolo in una situazione moderatamente stressante, il paradigma ‘Face-to-Face Still-Face’: vengono coinvolti madre e bambino compiendo un’interazione viso a viso, durante la quale la madre sospend per alcuni minuti la comunicazione, guardando il figlio senza parlargli o toccarlo, ma mantenendo un’espressione del viso molto neutrale. Molti studi hanno dimostrato che questa condizione, provoca nel bambino una tipica reazione  (chiamata ‘effetto still-face’) dove c’è sia una riduzione del coinvolgimento sociale positivo e in concomitanza una crescita del coinvolgimento negativo (per esempio agitazione, voler essere preso in braccio, pianto) e di comportamenti auto-regolatori (la comparsa della suzione non-nutritiva).