Tag Archives: autoesame

Autopalpazione: come si esegue?

A cura del Dr. Raffaele Soccio

Alcuni consigli per effettuare una autopalpazione corretta.
Autopalpazione in posizione eretta
Esegui l’autopalpazione con il corpo eretto, davanti a uno specchio in una zona ben illuminata. Alza dolcemente le mammelle (prima l’una e poi l’altra) per osservare la parte inferiore e analizzare l’aspetto che presenta la cute in questa zona. Controlla che in entrambe le mammelle non ci siano irregolarità di forma o posizione, secrezione dai capezzoli, retrazione, aspetto a buccia d’arancia o desquamazione della pelle, presenza di aree gonfie o arrossate. Continue reading “Autopalpazione: come si esegue?” »

L’autoesame del seno: quando va fatto?

A cura di Raffaele Soccio

Il cancro della mammella è la prima causa di morte per tumore nelle donne dai 50 ai 70 anni, con maggiore percentuale di incidenza tra i 50 e i 65 anni e una percentuale minore dai 40 ai 50 anni. Questo è il motivo principale per il quale i programmi di screening del tumore della mammella si rivolgono alla popolazione femminile con età compresa tra 50 e 69 anni. È utile che ogni donna, dai 20 anni in poi, controlli da sola il proprio seno una volta al mese. Il momento migliore corrisponde a 2 o 3 giorni dopo il termine di ogni periodo mestruale, (una settimana dopo l’inizio del ciclo), quando il seno é generalmente meno teso o ingrossato. Continue reading “L’autoesame del seno: quando va fatto?” »