All posts by admin

Cellule staminali: Nuova speranza per la sclerosi multipla

Alcuni casi più gravi di sclerosi multipla potrebbero trovare una via di ‘cura’ nelle cellule staminali del midollo osseo: infatti uno studio clinico italiano di fase II mostra che il trapianto di staminali prese dal midollo del paziente stesso aiuta a contenere i danni della malattia. Pubblicato sulla rivista Neurology, il lavoro ha coinvolto pazienti in condizioni non buone di malattia, nonostante i trattamenti ricevuti. Continue reading “Cellule staminali: Nuova speranza per la sclerosi multipla” »

Problemi di salute? C’é doctor Google

Cercare sintomi e malattie sul web è pratica comune, tanto che su Google una ricerca su 20 riguarda la salute. Forte di questo, la compagnia ha deciso di fornire risposte più immediate e attendibili, mostrando un box con info scritte e verificate da medici. Nei prossimi giorni, spiega Big G, in Usa cercando una malattia sul motore di ricerca si accederà a sintomi, trattamenti, contagiosità e così via. “Non sono consigli medici – spiega Mountain View – ma solo materiale a scopo informativo”.

Il box sulla destra della pagina di ricerca è quello che Google già usa da qualche tempo per offrire informazioni su personaggi o fatti storici. Applicato alla salute, conterrà sintomi, trattamenti, diffusione, pericolosità e contagiosità di una malattia, insieme a illustrazioni scientifiche e autorizzate. Le informazioni, sottolinea Google, sono state compilate e verificate da un team di medici. Continue reading “Problemi di salute? C’é doctor Google” »

Vuoi fare topless? Ecco la chirurgia estetica per un seno in vista

Muori dalla voglia di metterti in topless per un’abbronzatura senza segni, ma non osi  per un seno non perfettamente al top? Niente paura: con un ritocco chirurgico potrai sfoggiare un seno in splendida forma!

Siamo nel pieno dell’estate e cresce sempre più l’esigenza e la voglia di scoprirsi il più possibile. Soprattutto se si va al mare od in piscina per un tuffo rigenerante ed un bagno di sole che regali alla pelle una dorata luminosità. Via quindi tutto (o quasi) ciò che  impedisce il corpo, perché l’estate è soprattutto sinonimo di libertà, ma anche desiderio di sedurre o farsi semplicemente ammirare. Il topless consente di soddisfare tutti questi obiettivi, ma non tutte possono “permetterselo”. Per una questione di età o di estetica, molte donne rinunciano ad un’abbronzatura integrale perché provano vergogna od imbarazzo verso alcuni piccoli inestetismi del seno. Se questi inestetismi minacciano così tanto la serenità e la libera espressione della propria femminilità – limitando di conseguenza la qualità della propria vita – allora sarebbe il caso di pensare ad un piccolo rimodellamento della parte vissuta in maniera così negativa. Stiamo parlando del seno in senso lato, con un particolare riferimento alla zona dei capezzoli e dell’areola, spesso sede di piccole ma evidentissime imperfezioni.

Continue reading “Vuoi fare topless? Ecco la chirurgia estetica per un seno in vista” »

La schiena fa male? Smetti di fumare!

Il fumo rovina i dischi intervertebrali. Le sostanze nocive messe in circolo con la sigaretta danneggiano il DNA delle cellule, soprattutto nei giovani

Il fumo fa male non solo ai polmoni e al cuore. Fumare danneggia anche la schiena ed i dischi intervertebrali (ovvero i «cuscinetti ammortizzanti»).

I danni alla colonna potrebbero essere ancora più gravi per chi inizia a fumare da adolescente. Sono i risultati di uno studio su topi esposti al fumo di sigaretta condotto da ricercatori della Clinica ortopedica dell’Università Cattolica – Policlinico Gemelli di Roma, insiema a colleghi dell‘Università di Pittsburgh (Usa), pubblicato su The Spine Journal. La degenerazione dei dischi intervertebrali è responsabile di molte patologie croniche della colonna vertebrale, come stenosi, radicolopatie, lombalgie e cervicalgie croniche. Continue reading “La schiena fa male? Smetti di fumare!” »

Diabete: come curarlo

Numerosi centri di cura hanno chiaramente dimostrato che molti pazienti affetti da diabete Tipo 2 possono normalizzare la glicemia nel giro di poche settimane, seguendo una dieta semplice, molto povera di grassi e ricca di fibre, abbinata ad attività fisica quotidiana. La riduzione di grassi, oli e condimenti nella dieta è cruciale. Assumendo pochi grassi, ne arrivano di meno nel sangue e al fegato. Ciò innesca un complesso processo che gradualmente ripristina nelle cellule la capacità di reagire all’azione dell’insulina e di utilizzare gli zuccheri presenti nel sangue. Continue reading “Diabete: come curarlo” »

Anche il mal di schiena è causato dall’artrite?

4 persone su 5 prima o poi nella vita soffrono di mal di schiena. Si tratta di un problema non banale, tra le principali cause di assenza dal lavoro e inabilità temporanea o permanente. Sorprendentemente, nell’80% dei casi il mal di schiena compare in muscoli troppo utilizzati o poco allenati. Un muscolo troppo sollecitato può presentare un’improvvisa contrattura (spasmo), che rendendolo duro come il marmo provoca un dolore spesso insopportabile. Continue reading “Anche il mal di schiena è causato dall’artrite?” »

Uno stile di vita sano può ritardare l’invecchiamento di ben 30 anni

È bello vivere nel nostro tempo! Mantenersi attivi in ambito sociale significa ritardare il processo di invecchiamento. Nella stessa direzione portano anche l’esercizio fisico e una migliore comprensione del ruolo dell’alimentazione, l’attenzione precoce ai problemi di salute e i progressi della tecnologia moderna. Molti anziani conservano una buona forma fisica e mentale fin oltre gli 80 e 90 anni d’età, e mantengono un’attività sessuale. Ma c’è di più. I ricercatori hanno scoperto che un atteggiamento positivo e ottimistico è di stimolo al sistema immunitario.

Continue reading “Uno stile di vita sano può ritardare l’invecchiamento di ben 30 anni” »

Farmaci e tisane addio: La cura naturale che parte dal…cervello!

Addio a tisane e farmaci per combattere lo stress. Si chiama Nocicettina, ed è un calmante naturale che si trova nel nostro cervello ed è in grado di moderare gli effetti dello stress. Lo studio italo-americano effettuato dai ricercatori dello Scripps Research Institute, dei National Institutes of Health (Usa) e dall’Università Italiana di Camerino, ha scoperto il ruolo che questa sostanza, la Nocicettina, svolge contro i disturbi d’ansia. Si è riusciti a dimostrare che il sistema cerebrale nocicettina riesce a prevenire e anche invertire alcuni degli effetti cellulari dello stress acuto in un modello.

Continue reading “Farmaci e tisane addio: La cura naturale che parte dal…cervello!” »